Un’esordio tutto green: Homi Outdoor | Home & Dehors / 13 - 16 settembre

foto @Homi
Prendete appunti: dal 13 al 16 settembre Fiera Milano si tinge di novità ed ospita un appuntamento che ha tutte le caratteristiche per diventare - mai espressione fu più adatta - un evergreen! Parliamo infatti di un evento in cui il mondo green diventa protagonista: HOMI Outdoor | HOME & DEHORS, un salone dedicato all'abitare in modo contemporaneo gli spazi interni ed esterni della casa e al ruolo imprescindibile che il design ha nella ricerca del comfort e della funzionalità anche negli spazi outdoor che si confrontano con i temi del relax, della durevolezza e della bellezza. Il nome del salone comunica già quelli che sono gli obiettivi principali dell’evento: indagare e raccontare le tendenze del settore arredo in un contesto culturale in cui il rapporto con la natura rappresenta un’esigenza contemporanea e “l’interno” e l’“esterno” dello spazio abitativo e lavorativo tendono sempre più a sovrapporsi e a volte confondersi. 

foto  @lenebjerre.com 

Più volte ho parlato su questo blog di come gli spazi della casa tendano sempre più ad ibridarsi e di quanto spesso si ricorra a soluzioni progettuali e di arredo “trasformabili”, capaci cioè di adattarsi non solo a funzioni diverse nell'arco della giornata ma più in generale ai mutamenti delle abitudini dell’abitare. Esiste dunque una reale esigenza di rendere gli spazi esterni, una naturale estensione degli spazi interni di un nucleo abitativo? La risposta è si!  E questo non accade  solo quando si hanno a disposizione grandi terrazzi o giardini, ma molto di più quando lo spazio esterno è contenuto.

foto  @lenebjerre.com 

Un altro elemento di riflessione è legato al fatto che oggi il desiderio di una casa piena di “verde” o di uno spazio esterno in cui lavorare o fare colazione non è più solo una questione stagionale, o un'esigenza estiva, ma è un vero e proprio stile di vita, estremamente legato ai concetti di benessere, di slow living e perché no, estremamente conciliabile con la vita delle generazioni xennial e millennial sempre più votata al lavoro freelance, che spesso si porta avanti dalla propria casa.


foto @cote table

Dunque siamo giunto in un momento in cui indoor e outdoor si influenzano così a vicendevolmente al punto che da una parte la raffinatezza tipica dell’indoor si estende anche all'esterno confrontandosi con la ricerca di materiali sempre più tecnici, in grado di conservarsi al meglio in condizioni meteorologiche estreme e dall'altra la casa si trasforma in una “giungla prêt-à-porter” costruita da vasi, piante e arredi frutto d’intrecci profumati e di sospensioni .


Ma cos’è davvero Green oggi? Rispondere alla domanda richiederebbe molto tempo ma si può certamente dire che il concetto di green oggi non fa più tanto riferimento a ciò che si può smaltire consapevolmente e riciclare ma piuttosto a ciò che è durevole e di qualità (in contrapposizione a più vecchi concetti di usa e getta/basso costo). Sulla scia di questa riflessione durante HOMI si potranno “esplorare” centinaia di nuove proposte per l'arredo e la decorazione della casa indoor e outdoor grazie anche ad ambientazioni studiate ad hoc per raccontare diverse esigenze: dal soggiorno al terrazzo, dalla sala da bagno alla piscina. 

Allora ci vediamo da HOMI Outdoor?, io sarò in fiera a caccia di novità! Di seguito vi lascio il link alla preregistrazione! 
http://bit.ly/2ldAVWD http://bit.ly/2LX4jMm

#HOMIhomeanddehors #homeanddehors #LivingYourHome #adv




Commenti

Anonimo ha detto…
Secondo me tutti dovrebbero avere un piccolo spazio esterno in cui ogni tanto staccare dalla confusione della giornata e della città. Purtroppo non è sempre così. Visto che sono di Milano farò un salto in fiera mi hai convinto.
Fabio ha detto…
Devo finire di arredare casa e balcone. Chissà se troverò quello che mi serve!
emilia ha detto…
Io penso di andarci sabato! farò attenzione ai tuoi consiglli.

Post più popolari