LIVING CORAL: Energia sotto forma di colore


Un colore caldo e vibrante, dedicato all'ambiente e alla tutela delle barriere coralline. Così il Pantone Color Institute descrive il colore dell'anno 2019.  Energico, allegro, forse non per tutti, Pantone ha annunciato che Living Coral è il colore dell'anno. "Con tutto quello che accade oggi, abbiamo cercato un colore che comunicasse umanità, in risposta alla disumanizzazione di questa era digitale. Questo colore reca conforto e ci fa sentire bene. Abbiamo voglia di giocare, di leggerezza" ha spiegato Laurie Pressman, vice presidente di Pantone. Ma non è solo questo, c'è di più: il Living Coral porta con sé un messaggio più profondo:questo colore evoca le tonalitò della barriera corallina come simbolo di tutte le bellezze naturali minacciate dall'estinzione a causa dei cambiamenti climatici e dell'inquinamento. Il messaggio si tinge quindi di torni ambientalisti e la leggerezza si trasforma in impegno. 





Ma perchè Pantone decreta ogni anno un colore simbolo? E da quando lo fa? Tutto è cominciato nel 2000, con l'istituzione del Pantone Color Institute, ovvero un'equipe di 20 tecnici dediti alla consulenza e alla ricerca cromatica: per circa 9 mesi questo team si prodiga nella ricerca di modelli e campionature cromatiche nell'ambito quotidiano per poi individuare un colore che sia rappresentativo del tempo che viviamo. 



Ovviamente non si tratta di meri "consigli per gli acquisti" ma piuttosto di programmaticità e contributo intellettuale. Voglio dire che Pantone non suggerisce un colore affinché tutto si tinga di rosa... ma piuttosto, racconta il mondo che ci circonda con una tinta, esattamente come quando noi, per vestirci o per la nostra casa, scegliamo un colore che ci rappresenti.
Nell'interior credo che possa trovare spazio a piccole dosi. Adoperatelo per i complementi e per i tessili. Sceglietelo per creare dei punti d'accento all'interno di ambienti in cui i colori dominanti siano più cupio abbinatelo al bianco per creare delle ambientazioni "fresh".



Post più popolari