icase. Un portale per cercare la casa dei sogni


In Italia è aumentata la ricerca di case online, segno inequivocabile di una ripresa di vivacità del mercato immobiliare, sia residenziale che industriale. A registrarlo uno studio di settore, svolto sulle intenzioni di acquisto degli italiani in base alle ricerche effettuate in rete.
A questo proposito oggi  vorrei  dare qualche dritta a chi cerca una nuova casa, sia che si tratti di un acquisto che di un affitto. È fondamentale consultare e confrontare moltissimi annunci e certamente avere chiara la situazione immobiliare nel quartiere in cui si ha intenzione di trasferirsi. L’unico modo per costruirsi un’idea chiara è quello di spulciare il maggior numero di annunci, ma come fare? Un portale che può risultare utile a questo scopo è  www.icase.it, nato e cresciuto sotto la buona stella di una startup italiana e diventato in dieci anni un vero punto di riferimento. Mi ha colpito in particolare  un aspetto: non ci sono solo annunci pubblicati da agenzie ma anche inserzioni pubblicate da privati e a questi si aggiungono anche altre figure come quelle dei gestionali immobiliari o di agenzie partner. Insomma la pluralità di fonti aumenta sensibilmente il numero di annunci: ad oggi si legge che il database arriva ad accogliere circa 4 milioni di annunci in costante aggiornamento  (con cadenza giornaliera). Tutti gli immobili presenti sul web sono dunque consultabili in unico portale. La navigazione è facile ed intuitiva. Fateci subito un salto, partendo da qui http://l12.eu/icase-2431-au/YB59IOKVSDXZG3710YBJ.



E adesso qualche consiglio in merito agli annunci. Il rischio, quando ci si appresta a cercare casa online sui siti di annunci, è di lasciarsi prendere dall'entusiasmo, di fronte ad un’inserzione particolarmente vantaggiosa.Tuttavia, non è tutto oro quello che luccica! È importante selezionare con cura gli annunci immobiliari online, prima di rispondere o contattare l’inserzionista. Ecco alcune ‘regole d’oro’ per scegliere i migliori annunci:




  • Preferire gli annunci completi di foto, descrizione (o piantina della casa) e dati dell’inserzionista (specificando se si tratta di un privato o di un’agenzia).
  • Evitare le inserzioni poco chiare, nelle quali non sono specificati né il prezzo né l’indirizzo: spesso si tratta di immobili poco appetibili o in pessimo stato.
  • Non scartare a priori gli annunci di privati, ma prediligere quelli redatti in modo professionale e ben dettagliato, sono sicuramente garanzia di serietà e competenza. Se un annuncio ti sembra troppo bello per essere vero… probabilmente non lo è: talvolta, verificare sempre le informazioni e se necessario fare un numero maggiore di visite e di incontri per valutare ogni aspetto descritto nell'annuncio.
    #icase #immobiliare #ad

Post più popolari