2018 TRENDS

Casa Pollòn @FattoreQ
Se mi conoscete sapete che non amo particolarmente seguire i trend, ma inevitabilmente sfogliando riviste o documentandomi rispetto a ciò che il mercato propone,  entro in contatto con queste proposte che alle volte si trasformano anche in richieste da parte dei clienti. Generalmente il mio approccio alle tendenze è piuttosto cauto perché le mode si sa, prima o poi passano, mentre come si suol dire lo stile resta. E' sempre buona norma ascoltare ciò che un cliente (e ancor prima la sua casa) ha da dire in merito ai suoi desideri per la sua abitazione. Fatte tutte queste dovute premesse ho individuato comunque alcuni trend da tenere sott’occhio quest’anno. Alcuni sono in realtà trend già avviati dal 2017, ma secondo me saranno ancora molto forti nel 2018. Prendete appunti perché secondo me ci sono tante idee da copiare e da personalizzare!

IMBOTTITI IN VELLUTO
Il velluto è il vero tessuto principe della casa del 2018 e cosa c’è di meglio di una bella seduta imbottita per goderne il lussuoso fascino? Meglio se della nonna  (così direbbe Zida!), meglio se proveniente dal passato ma con rivestimenti nuovi e colorati. Non abbiate paura di osare con il colore: se è di velluto, nel 2018, anche il colore più acceso ed aggressivo è ammesso. Occhio al contorno: per inserire arredi con grande personalità è necessario avere un fondale neutro (anzi per meglio dire neutrale).


PIASTRELLE QUADRATE
Dimenticate le piastrelle in stile “metro” -come quella della mia cucina- il trend adesso è quadrato. Bianche, piatte, eventualmente opache, semplicissime e perfette con qualsiasi tipo di cucina o di bagno. Ancora più cool se abbinate a fughe colorate. Sto provando ad inserire questa opzione in un progetto, ma la scelta è ancora oggetto di valutazione. In questo caso ho proposto di realizzare una fuga larga stuccata di nero: il bagno molto luminoso consentirebbe l'utilizzo di questi materiali con lo scopo di restituire un effetto a tratti optical per le pareti. 


GANCI E ACCESSORI IN OTTONE MEGLIO SE DI ISPIRAZIONE TROPICAL
Il 2017 è stato l’anno del gold rose? La casa del 2018 elegge l’ottone a metallo “prezioso” del cuore. Opaco, più discreto e raffinato, con un tocco maschile che non guasta, è perfetto per accessori, luci e complementi, ma bellissimo anche usato con coraggio su ampie superfici. Non per tutti, ma comunque da ammirare. Ancora meglio se adoperato per oggetti in stile tropical: palme, coralli e animali esotici decorano oggetti per la casa che così diventano preziosi dettagli di stile.


Casa Mag@FattoreQ
TAVOLI IN MARMO
Il marmo è uno dei materiali più amati delle ultime stagioni e si conferma anche per il 2018 il vero “oggetto del desiderio” di appassionati e addetti ai lavori. In particolare è riscoperto come piano di appoggio per tavoli grandi e scenografici. Chiaro, scuro, uniforme o venato, a ognuno il suo. 
Nella foto il tavolo di casaMag, disegnato insieme ai proprietari a settembre 2017 e realizzato con sapienza nei laboratori Avetta di San Giorgio Canavese. Vi confesso che non è esattamente di marmo, perché in marmo sarebbe stato troppo pesante: questo lo confesso perché la tecnologia è sempre dalla parte della creatività e dell'audacia. Il materiale, un aggregato lapideo affine ad una piastrella, consente una lavorazione più agevole su spessori sottili, è estremamente resistente alle scalfiture e al tatto si presenta freddo come una lastra di carrara. evviva la tecnologia!


Casa Pollòn @FattoreQ
VERDE IN CASA 
Se per Pantone il verde - greenery - è stato il colore del 2017, per il mondo dell’arredo rimane di tendenza anche per 2018, confinato però alla natura. Riempire la casa di verde, di piante e di vita non è mai stato così di moda. Che altro dire? Abbondate e non ve ne pentirete! Io per mio compleanno ho ricevuto una splendida Kenzia alta quasi come me. Le piante donano grazia ed eleganza e sono capaci di impreziosire ogni luogo. Sono esseri simpatici o altezzosi, sceglieteli con cura. Una cosa è certa, se le amerete, loro ameranno voi e vi restituiranno tanta bellezza.



CESTI IN PAGLIA
Questo è uno di quei trend che è andato fortissimo nel 2017 e che secondo me andrà alla grande anche quest’anno. Cesti in paglia di diverse dimensioni e forme che arredano e che mantengono l’ordine in casa. Amati moltissimo dalle olandesi e dalle francesi super chic di Instagram.

Casa Tom @FattoreQ
I COLORI DEL 2018
Arancione: vitaminico, caldo, acceso, è perfetto per accenti di colore in cucina e nella zona giorno.
Blu: in versione turchese o carta da zucchero, il blu porta classe e profondità nell’arredo, e si addice bene ad abbinamenti intensi con l’arancio ma anche a quelli eleganti con i neutri.
Verde: salvia, sedano, sono versioni di verde molto apprezzate per i tocchi di colore, da associare ai neutri ma anche al celeste pastello.
Rosa: nelle versioni bon ton o in quelle più intense che si ispirano alla natura grazie a fiori e bacche, i rosa sono ancora protagonisti delle proposte per la casa dopo il successo del 2016 del rosa quarzo. Giallo acceso: infine, un’altra tinta vitaminica, piena di energia che è in grado di trasmettere allegria. Per non sbagliare, puntate sugli abbinamenti coi neutri.


Commenti